Via B. Cottolengo, 10
20099 Sesto San Giovanni (MI)

Parole dalla Direzione del 4/3/2019

I COLORI DELLA

PASQUA

Carissime famiglie, questi coloratissimi giorni di Carnevale ci segnalano l’imminente inizio del tempo  della Quaresima che ci condurrà alla festa della Pasqua, la più grande delle feste cristiane.

   Con i nostri bambini continuiamo, a scuola, di settimana in settimana, a raccontare la vita di Gesù a colori. I colori sono quelli dei paramenti liturgici che abbiamo visto nella sacrestia della vicina chiesa di “Santa Maria Nascente” e che ci ricordano i colori della natura nella stagione dei fiori e dei frutti. Anche la natura ha la sua risurrezione dopo l’inverno.

   Abbiamo cosi iniziato a coltivare un giardino, in piccolo in ogni classe e in grande in uno spazio verde della scuola. Abbiamo piantato dei semi e dei bulbi, abbiamo trapiantato delle piantine di primule e viole e abbiamo scritto questo canto:

Nel buon terreno va messo il seme

e poi un germoglio da lì spunterà.

Così è stato per Gesù, nel grembo di Maria.

 

Poi il germoglio si fa più grande

e una piantina presto sarà.

Così è stato per Gesù, cresciuto a Nazaret.

 

E la piantina diventa una pianta

alta e forte ora è già.

Così è stato per Gesù,

Maestro e Messia.

 

Sui rami poi spuntan le gemme,

di foglie e fiori si coprirà.

Così è stato per Gesù,

coi gesti e le parole.

 

I frutti infine si sono formati

di tante tinte son colorati.

Così è stato per Gesù,

cibo di vita eterna.

 

Tra questi frutti c’è anche l’uva

che poi vino diventerà.

Così è stato per Gesù,

bevanda di salvezza.

 

Aiutiamo i nostri bambini a crescere come Gesù e porteranno frutti buonissimi.

 

don Tarcisio