Via B. Cottolengo, 10
20099 Sesto San Giovanni (MI)

Parole dalla Direzione

Carissime famiglie,

concludiamo la lettura del messaggio di papa Francesco per questa Quaresima che stiamo vivendo in preparazione alla Pasqua.

Continuando il cammino di riscaldamento del nostro amore raffreddato, mediante il dolce rimedio della preghiera, dell’elemosina e del digiuno, il papa ci assicura che “Se a volte la carità sembra spegnersi in tanti cuori, essa non lo è nel cuore di Dio! Egli ci dona sempre nuove occasioni affinchè possiamo ricominciare ad amare. Nella notte di Pasqua rivivremo il suggestivo rito dell’accensione del cero pasquale: attinta dal “fuoco nuovo”, la luce a poco a poco scaccerà il buio e rischiarerà l’assemblea liturgica. “La luce del Cristo che risorge glorioso disperda le tenebre del cuore e delle spirito”, affinchè tutti possiamo rivivere l’esperienza dei discepoli di Emmaus: ascoltare la parola del Signore e nutrirci del Pane eucaristico consentirà al nostro cuore di tornare ad ardere di fede, speranza e carità”.

Il calore e le gioia della Pasqua li possiamo già pregustare nella prossima Domenica delle Palme a cui tutti siamo invitati.

 

Buona settimana!     

Don Tarcisio